Ripristinare La Struttura e La Funzionalità Del Corpo

Se vuoi alleviare i sintomi e diminuire il dolore devi prima corregere la causa dei problemi che sono alla base di essi. Molti dei nostri problemi si presentano a causa dell’impossibilità del cervello di comunicare correttamente con le altre parti del corpo. Ciò è dovuto alle sublussazioni della spina dorsale che si ripercuotono sul nostro sistema nervoso. Tale influenza ha diversi effetti sul nostro corpo, a livello di postura, di muscolatura, respirazione, circolazione, digestione, energia, e perfino capacità di dormire. Queste disfunzioni possono portare allo sviluppo di dolori e malattie.

E’ irrazionale aspettarsi un sollievo dal dolore e dai sintomi senza prima aver corretto i problemi che ne sono alla base. La prima fase del trattamento è dedicata a correggere il problema, ripristinare la funzionalità del corpo, correggere le anormalità posturali e rimuovere le sublussazioni per fare sì che l’organismo possa funzionare correttamente e guarire in maniera sana e naturale. Solo successivamente a ciò il dolore e i sintomi potranno sparire.

Per poter cambiare il nostro corpo bisogna aggiustare le sublussazioni dando una stimolazione al sistema nervoso in modo da dare al corpo il segnale necessario per iniziare il cambiamento. Questo processo richiede tempo e impegno. Non ci si potrebbe aspettare di correre una maratona dopo sole 3 giornate di corsa. Allo stesso modo non ci si può aspettare di ripristinare il corretto funzionamento del corpo dopo soli pochi aggiustamenti chiropratici. Il motivo è che bisogna rieducare il sistema nervoso per mantenere queste correzioni strutturali, prima di aspettarsi significativi cambiamenti. Nella prima fase di solito sono necessarie 2-3 sedute a settimana per un periodo di 4-12 settimane. Senza questa stimolazione ravvicinata atta a rimuovere le sublussazioni il corpo non potrà cambiare e così non potranno essere risolti i problemi che causano i dolori.


Correggere Le Cause Della Malattia

In questa fase del trattamento si sono già verificati molti cambiamenti nel tuo corpo per arrivare alla ristrutturazione delle funzioni di ogni parte di esso. Di solito, dopo la prima fase, sono migliorati molti aspetti, come la postura, la mobilità, la lunghezza delle gambe, l’equilibrio. Vi è una minore tensione muscolare ed un migliore funzionamento del sistema nervoso. In molti casi si sono già risolti anche alcuni dolori e sintomi. Il solo modo di risolverli completamente comunque è quello di andare alla base dei problemi e rimuovere le sublussazioni della spina dorsale.



Per poter vivere una vita senza dolore e malattia devi modificare e migliorare i fattori della vita che causano sublussazioni. Con questi ulteriori cambiamenti potrai raggiungere uno stato di salute ottimale. La seconda fase dura di solito da 1 a 3 mesi.

Mantenimento Della Salute – Prevenzione Delle Malattie

Il nostro obiettivo è aiutarti ad avere una vita lunga e senza sublussazioni, dolori e malattie. Considerato questo risulta chiaro quanto sia essenziale prevenire qualsiasi problema successivo. E’ importante controllare regolarmente la spina dorsale per assicurarsi che le sublussazioni non stiano limitando il tuo sistema nervoso e per evitare l’insorgere di malattie. Questa fase solitamente consiste di 1-2 aggiustamenti al mese per assicurare una lunga vita libera da sublussazioni. Allo stesso modo in cui vedi il dentista per controlli di routine per proteggere i denti, così le visite di routine dal chiropratico sono fondamentali lungo tutto l’arco della vita per proteggere l’integrità della tua spina dorsale ed assicurare il funzionamento ottimale del sistema nervoso.